Sistema ABR – Potenziali Evocati Uditivi

€38.500 su €38.500 raccolti

I Potenziali Evocati Uditivi, chiamati anche ABR (Auditory Brainstem Response) sono dei test neurologici che permettono di valutare le condizioni del nervo acustico ed individuare eventuali deficit dell’udito.

L’esame si esegue inviando all’orecchio uno stimolo sonoro  e nel registrare mediante elettrodi adesivi, posizionati sul cuoio capelluto e sulla pelle dietro l’orecchio, l’attività elettrica delle vie uditive, dal nervo acustico fino all’interno del cervello.

Questi test vengono effettuati con un apposito apparecchio e sono indispensabili per effettuare diagnosi su soggetti non collaboranti come sono i bambini.

UN NUOVO APARECCHIO ABR

Ad oggi il Santobono, pur essendo Centro di Riferimento Regionale per gli impianti cocleari e diagnostica audiologica, dispone di  solo apparecchio ABR.

Da qui la necessità di finanziare un secondo apparecchio di ultima generazione che permetta di eseguire un numero di test maggiori ed in tempi più rapidi.

REPARTO DI DESTINAZIONE: OTORINOLARINGOIATRIA

REFERENTE: dott. Antonio Della Volpe – Responsabile U.O.S.D. Centro di Riferimento Regionale per gli impianti cocleari e diagnostica metodologica

VALORE DEL PROGETTO
38.500 EURO

Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni personali

Intesta il bonifico a:

FONDAZIONE SOSTENITORI OSPEDALE SANTOBONO ETS

IBAN: IT09H0306909606100000103988
BIC BCITITMM

Causale: EROGAZIONE LIBERALE

Per godere dei benefici fiscali conserva copia del bonifico.

Termini

Totale della donazione: €100,00