Un libro dedicato ad Arianna Testa per aiutare i bambini del Santobono

La famiglia Testa ci ha donato 1.000 euro provenineti dal ricavato del libro “Ricordami di Ricordare” scritto da Miriam Vigorito e Roberto Todisco.

“Questo libro racconta la storia di Arianna Testa, giovane donna di 26 anni, capo scout, membro attivo della parrocchia Immacolata Concezione di Portici in provincia di Napoli, malata di cancro, figlia e amica.
Quando il 22 novembre 2013 è venuta a mancare, da subito nelle persone che l’hanno conosciuta e amata si è fatta strada l’idea, o piuttosto la necessità, di fare tutto il possibile perché la memoria di Arianna non si affievolisse e che l’esempio della sua maniera di vivere e affrontare la malattia non si disperdesse.
Grazie a chi acquisterà il libro, a chi lo regalerà a chi se ne farà promotore, perché i proventi dalla sua vendita andranno a finanziare progetti di beneficenza, in quello spirito di aiuto a chi ne ha bisogno tanto caro ad Arianna.”

Così cita la dedica del libro…grazie alla famiglia Testa e a tutti coloro che hanno dato il proprio contributo materiale ed economico affinchè tutto questo arrivasse ai piccoli pazienti del Santobono. I proventi del libro sono già stati destinati al progetto “Sogni D’Oro: umanizzazione pittorica” che renderà il reparto di neurochirurgia e neurooncologia del Santobono un ambiente allegro e colorato, fiabesco, più adatto ad accogliere i piccoli pazienti ed a fare in modo di ridurre lo stress da ricovero e da interventi per le cure sui bambini.

Per info su come donare e ricevere in cambio il libro:

info@sostenitorisantobono.it o direttamente sulla pagina facebook  Ricordami di ricordare 
Presto saranno organizzate ulteriori presentazioni per raccogliere fondi e distribuire il bellissimo libro dedicato alla nostra guerriera Arianna.
Un bacio ad Arianna che arrivi fin lassù <3